I LAMPI NON FANNO RUMORE

tanto quanto d’eterno
di niente in un lampo

ubriachi di luce salivati di stelle
senza conoscere l’origine del mondo

non siamo mai nati fuori dal fiato
ma nel fiato l’albero delle mele

ecco la bocca sul sesso del cielo
il resto sono nuvole sparse

André Che Isse

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...