BACIARTI CAPOVOLTO

ho capovolto il mondo per guardargli i talloni
per guardarti la punta del cuore

così posso camminare le nubi e auscultare la terra
baciarti lentamente il sesso e sorreggerti coi piedi la nuca dei pensieri

ho capovolto l’universo per capire dove finisca
per misurare l’eternità dopo le stelle

così che possa polirmi le gote col tuo sguardo che non ha fine
e in un fiato allungarti le braccia alla luna

mi sono messo a testa in giù coi piedi innevati
la chioma distesa sul mare perché tu mi nuotassi

così che la tua schiena di neve si nutrisse coi miei sogni inaurati
quei sogni in cui tu imperi coperta di baci quei baci a labbra capovolte

André Che Isse

André Che Isse I DANZATORI GIMNOSOFISTI DEGLI DEI 2.André Che Isse
”I danzatori gimnosofisti degli dèi: II.”
210x67cm
opera retroilluminata
agosto 2006 & settembre 2015

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...