BARRISCO D’AMORE SCALZO SULL’ALBERO Di MELE

ho toccato i sogni nella pelle dei sogni
in gola mi ubriaco come si ubriacano le stelle

prendo la materia dell’ebbrezza e vi nasco dentro
mi pettino il cuore come ti baciassi per l’eternità

ho pensato come pensa la luna
ma come pensa la luna?

se avessi tutto ciò che già ho
sarei l’altro universo dei sogni

e non importa se dio è andato a fare colazione
la tua gonna a pieghe ha già tutte le ciambelle della terra

André Che Isse

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...