A VOLTE NON BASTA ESSERE ETERNI

quando il cuore aspetta ancora le sue labbra
le sue labbra tolte dagli occhi
lo sguardo rimasto per sempre solo in un sogno
la sua voce che riconoscevi in una pioggia di persone
il sorriso rubato alla luna
e il desiderio plasmato a quattro mani non finito
avresti preferito la morte del sole
anche quando fu il sole a inventarla
 
André Che Isse

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...