FILODARIANNA ICARIO

il mio gomito è l’angolo sulla luna
e sul palmo albergo la gota del mondo

lo sguardo incantesimato sull’eclittica poietica
dove tesso l’archè amoroso

sicuramente m’incendio nel luccichio dei tuoi occhi
danzando palazzi di stelle con bracci icari

c’è un filodarianna dietro l’universo che arriva in fondo all’eterno
ha la stessa sostanza di saliva che lega i baci alle bocche

André Che Isse

1058439_1092245254133442_547237702_n

André Che Isse fotografato da Rosario Santimone
live performance 11.10.2015