fior’icario

André Che Isse

“fior’icario”

La Curva Ebra dell’Haiku,

studio trentunesimo: ventiseiesimo fiore d’erbario

51,5 x 39,5 cm

tempera da muro su foglio A4 di carta velina invecchiata,

matita nera,nastro carta,vernice lucida finale,

blu cielo da vetro su misto cotone

marzo 2021

(1100^ Opera del catalogo Che Isse)

OPERA RETROILLUMINATA

LE MACHINE EUDEMONICHE: 7^

André Che Isse

LE MACHINE EUDEMONICHE:

7^

“All’orlo dei pensieri gli alberi crescono capovolti”

La Curva Ebra dell’Haiku,

_studio ventisettesimo: ventiduesimo fiore d’erbario;

_studio ventottesimo: ventitreesimo fiore d’erbario;

_studio ventinovesimo: ventiquattresimo fiore d’erbario;

59,5 x 200 cm

tempera nera da muro su carta velina,matita nera,

nastro carta,vernice lucida finale,timbro-cartiglio di Isse,

blu cielo da vetro su misto cotone

novembre 2020

OPERA RETROILLUMINATA

(opera numero 1096 del catalogo Che Isse)

ISSE’S HOUSE

***

***

***

dettagli retroilluminati

LE MACHINE EUDEMONICHE: 6^

André Che Isse

LE MACHINE EUDEMONICHE:
6^.
“psicostasia orizzontale inazzurrata
per curvare il barocco
a fiori scalzi d’inchiostro”

La Curva Ebra dell’Haiku,

_studio ventitreesimo: diciottesimo fiore d’erbario
_studio ventiquattresimo: diciannovesimo fiore d’erbario
_studio venticinquesimo: ventesimo fiore d’erbario

70 x 260 cm

tempera nera da muro su carta velina,
matita nera,nastro carta,vernice lucida finale,
timbri-cartigli di Isse,
blu cielo da vetro su misto cotone

ottobre 2020

OPERA RETROILLUMINATA

(opera numero 1094
del catalogo Che Isse)

LA STESSA OPERA FRONTALMENTE ILLUMINATA

***

***

***

dettagli retroilluminati